PAOLOGARRISI.COM

Il blog del blogger d'Abruzzo Paolo Garrisi, maresciallo della Marina militare | News concorsi Marina, Esercito, Aeronautica, Carabinieri, Polizia, Polizia Penitenziaria, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Vigili del Fuoco
30 maggio 2011

1° corso 2011 Militare per tre settimane

Conoscere meglio le . Ecco lo scopo dell’iniziativa che anche quest’anno si ripete: “ - Militare per 3 settimane”. I corsi che partiranno nei mesi di Luglio ed Agosto 2011, ripercorrono il grande successo dell’anno scorso (un totale di 5000 frequentatori) e come dice il Ministro della Difesa Ignazio La Russa lo scopo è quello di avvicinare i giovani alle FF. AA. ed ai valori che le distinguono. Trenta le sedi e i reparti suddivisi per Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri e da quest’announa grossa novità: la possibilità di fare domanda (ragazzi dai 18 ai 30 anni) anche ai giovani diversamente abili. Per ulteriori informazioni e per scaricare la domanda di partecipazione clicca qui: Militare per tre settimane. Tempi e modalità per fare la domanda:

  • 1° corso: dal 10 maggio, giorno in cui uscirà l’avviso sulla Gazzetta Ufficiale, hai tempo fino al 9 giugno;
  • 2° corso: dal 21 giugno, giorno in cui uscirà l’avviso sulla Gazzetta Ufficiale, hai tempo fino al 9 luglio.

In bocca al lupo e mi raccomando… Non fatevi sfuggire questa occasione.

http://www.paologarrisi.com

Ultimi aggiornamenti articolo:

There are no revisions for this post.

Post Correlati

Tags:, , , , ,

1 Commento to “1° corso 2011 Militare per tre settimane”

Lascia un Commento




Refresh



Switch to desktop version
Caro internauta, benvenuto nel mio blog!!

Questo sito e gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno,
si avvalgono di cookie (tecnici e di profilazione) per:

- il corretto funzionamento del sito
- generare delle statistiche di navigazione
- mostrarti pubblicità in modo non invasivo
- mostrarti i miei social network attraverso i pulsanti sociali

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più, clicca qui e consulta la cookie policy del mio blog.