PAOLOGARRISI.COM

Il blog del blogger d'Abruzzo Paolo Garrisi, maresciallo della Marina militare | News concorsi Marina, Esercito, Aeronautica, Carabinieri, Polizia, Polizia Penitenziaria, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Vigili del Fuoco
27 luglio 2011

Addio David

Un altro angelo della Patria che se ne va. Oggi si sono svolte in forma solenne le esequie per , 28 anni, Caporal Maggiore Scelto del 183° reggimento paracadutisti “Nembo” di Pistoia, caduto durante un durissimo scontro a fuoco dove sono rimasti feriti altri 2 commilitoni, Simone D’Orazio e Francesco D’Arena. I militari italiani sono stati vittime di un doppio attacco. Alle 4.15 di mattina, i soldati assieme a forze afghane, ha spiegato nel corso di una conferenza stampa a Milano il ministro della difesa Ignazio La Russa, sono entrati nel villaggio di Bala Murghab, perchè era stata segnalata la presenza di materiale esplosivo.
Dopo aver compiuto «positivamente» la loro missione, all’uscita del villaggio, sono stati attaccati da un gruppo di insorti che ha fatto fuoco su di loro, uccidendo il caporal maggiore Tobini e ferendo gravemente il caporal maggiore D’Orazio. A quel punto il contingente italiano ha cercato riparo in alcune case, ma i militari sono stati attaccati nuovamente da altri insorti, che si erano posizionati in abitazioni che non erano state precedentemente controllate. In questo secondo attacco è rimasto ferito il terzo militare italiano. E’ intervenuta la forza aerea alleata con quattro elicotteri, un aereo francese e uno americano, che hanno bombardato la zona, consentendo l’evacuazione delle forze italiane. La cerimonia si è svolta nella Basilica di Santa Maria degli Angeli e Martiri di Roma, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e i vertici delle istituzioni!!

Ultimi aggiornamenti articolo:

Post Correlati

Tags:,

Lascia un Commento




Refresh



Switch to desktop version
Caro internauta, benvenuto nel mio blog!!

Questo sito e gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno,
si avvalgono di cookie (tecnici e di profilazione) per:

- il corretto funzionamento del sito
- generare delle statistiche di navigazione
- mostrarti pubblicità in modo non invasivo
- mostrarti i miei social network attraverso i pulsanti sociali

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più, clicca qui e consulta la cookie policy del mio blog.