|
Articolo visitato 4.662 volte

ICT Security Day 2011

L’, che si svolge in Abruzzo ogni anno, rappresenta l’evento sulla sicurezza informatica di maggiore interesse, a livello nazionale, per le tematiche trattate e per l’alto spessore dei relatori che vi partecipano. Quest’anno l’evento, organizzato come sempre dalla Società Italiana delle Scienze Informatiche e Tecnologiche (SISIT) in collaborazione con l’Università “G.D’Annunzio” di Chieti-Pescara, sarà celebrato presso l’Università di Chieti ed è prevista la presenza di noti ed autorevoli esponenti del mondo delle istituzioni, delle forze dell’ordine, della stampa e del mondo accademico. In tale ottica la Società Italiana delle Scienze Informatiche e Tecnologiche e l’Università di Chieti-Pescara, hanno il piacere di invitarLa al *Convegno – 6° Seminario Formativo Nazionale- dal titolo “La sicurezza del Paese nel terzo millennio: la tutela delle informazioni in un mondo intrisecamente instabile”* che si terrà sabato 1 ottobre 2011 alle ore 08:30 presso l’Aula Magna di Ateneo dell’Università di Chieti. In funzione del numero dei posti disponibili, si consiglia di prenotarsi il prima possibile all’evento, attraverso il form di registrazione disponibile all’indirizzo: www.ictsecurityday.com

Io ci vado. E tu??

Ci vediamo a Chieti, 1 ottobre 2011, ore 08:30 presso l’Aula Magna di Ateneo, Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara in Via dei Vestini, 31 – 66013 Chieti Scalo (Ch)

Ultimi aggiornamenti articolo:

There are no revisions for this post.

Post Correlati

Tags:,
Scritto da Paolo Garrisi il 27 settembre 2011. Catalogato sotto Secondo me..., Tecnologia. Puoi seguire ogni commento a questo post attraverso il RSS 2.0. Ti invito a lasciare un commento e votare il post. Se vuoi condividi questo articolo con Facebook, Twitter e Google +1. Grazie;-)

4 Commenti per “ICT Security Day 2011”

  1. Come affezionato partecipante dell’ ICT Security Day anche
    quest’anno ho seguito con interesse l’evento, volevo però
    sottolineare che questa edizione mi è sembrata piuttosto
    “stagionata”, i soliti relatori “istituzionali”,
    presentazioni aziendali asettiche, insomma un tormentone.
    La location è stata qualitativamente inferiore,
    A mio parere gli unici aspetti positivi dell’evento sono state
    le defezioni di alcuni relatori che hanno fatto accorciare
    l’attesa per gli ormai mitici ehg2 che anche quest’anno
    hanno saputo dar vita ad un vero spettacolo della tecnologia
    Bravissimi! Alla fine ne è valsa la pena.

  2. @Marco. Peccato, sarei venuto volentieri ma quest’anno proprio non ce l’ho fatta. Alla prossima, spero!!

  3. Salve a tutti,
    anche io come il Sig. Marco sono una storica partecipante
    del ICT Security Day ed anch’io ogni anno aspetto con
    interesse il laboratorio dei sig. Arruzzoli e Orlandi
    (ehg2 giusto?) l’empatia che suscitano attira sempre
    la mia attenzione, anche se quest’anno non hanno fatto
    molte battute (perdonati però), mi piacerebbe vedere il loro
    intervento per primo la mattina per far capire a tutti gli
    altri relatori cosa si aspettano i partecipanti da
    eventi simili.

    Saluti

  4. @Anna Piennisi. Grazie del tuo intervento nel mio blog :-) Buona giornata!!

Lascia un Commento


Refresh



Collegati o Registrati

Galleria Fotografica

Test psicologici concorso Marina militare Test psicologici concorso Marina militare 2 Addominali concorso Marina militare Preselezione concorso Marina militare Piegamenti concorso Marina militare Nuoto concorso Marina militare

Commenti Recenti

  • Giuseppe: Marisa, ciò che dici non è del tutto vero. Certo, le raccomandazioni aiutano, ma non così tanto come si...
  • fast733: Salve, leggendo la vostra discussione mi verrebbe di rispondere… E se noi bloggers ci unissimo in un...
  • marissa: mi sa che hai dimenticato uno dei punti fondamentali, che vale almeno il 99,9% della riuscita del concorso e...
  • Barbara: Grazie a tutti della risposta! Sapevo già quale fosse il responso ma come si suol dire la speranza e’...
  • Pietro: Cara Barbara, non vorrei deluderti ma credo sia meglio tu sappia che 10 cm. in meno rispetto...
Versione Mobile o Smartphone

Statistiche del blog