PAOLOGARRISI.COM

Il blog del blogger d'Abruzzo Paolo Garrisi, maresciallo della Marina militare | News concorsi Marina, Esercito, Aeronautica, Carabinieri, Polizia, Polizia Penitenziaria, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Vigili del Fuoco
5 ottobre 2011

Ritardi e dubbi: i concorrenti invocano le graduatorie dei concorsi

La crisi attanaglia le famiglie e vi assicuro che anche noi stipendiati statali, stiamo soffrendo questo inesauribile periodo nero della nostra storia. Oramai anche le “certezze” non sono più certezze e dulcis in fundo, anche chi vince un concorso pubblico in Marina vive nella più profonda incertezza. Le cose non funzionano più come dovrebbero, la macchina non gira più come nel passato. Ma è colpa della crisi o è colpa di qualche altra cosa?? In particolare mi riferisco al 16° Concorso 2011 e all’11° Complementare 2011. Nei post che ho scritto tempo fa, riferiti a questi 2 concorsi, molte persone hanno lamentato ritardi ed omissioni sulle informazioni delle graduatorie: il post del vede la bellezza di 627 commenti (ad ora che vi scrivo) ed un totale di 20.883 visualizzazioni, un bel numero considerato la semplicità del mio blog. Ma la cosa importante è quando questi ragazzi riceveranno delle risposte certe?? Quando questi capi famiglia potranno organizzare e sistemare i propri cari?? E chi lo sà…E poi che mi dite dello stipendio congelato per colpa della crisi?? Cioè, vi sembra una cosa normale affrontare un concorso, spaccarmi il c… con lo studio, vincere e poi sentirmi dire cose del tipo: -”Bravo fesso, hai vinto la promozione ma lo stipendio è sempre quello di prima”-. Vi sembra una cosa normale che noi pesci piccoli facciamo sacrifici e invece i signori che riscaldano le poltrone, che giocano con l’ipad, che usano a sbafo le auto blu, che mangiano serviti e riveriti con 4 soldi, non abbiano intaccato i loro stipendi?? Per concludere vorrei dire che siamo arrivati alla frutta (oppure è ancora l’antipasto??). Tagli economici, disinformazione, arte dell’arrangiarsi: oramai non si capisce più niente e la corda prima o poi si spezzerà inesorabilmente.

Che dire cari utenti del mio blog, stringete i denti. Da Capo Garrisi vi posso solo gridare che continuerò ad informarvi sull’uscita dei concorsi e speriamo che ben presto le cose ritornino alla normalità… Ora purtroppo è il caso di dire che ACCA’ NUN SE CAPISC CHIU’ NENTI!!!!

Ultimi aggiornamenti articolo:

There are no revisions for this post.

Post Correlati

Tags:, , , ,

2 Commenti to “Ritardi e dubbi: i concorrenti invocano le graduatorie dei concorsi”

Lascia un Commento




Refresh



Switch to desktop version
Caro internauta, benvenuto nel mio blog!!

Questo sito e gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno,
si avvalgono di cookie (tecnici e di profilazione) per:

- il corretto funzionamento del sito
- generare delle statistiche di navigazione
- mostrarti pubblicità in modo non invasivo
- mostrarti i miei social network attraverso i pulsanti sociali

Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più, clicca qui e consulta la cookie policy del mio blog.