|
Articolo visitato 4.700 volte

Il gioco d’azzardo in aiuto alla scuola. Accordo raggiunto

Avreste mai immaginato che i casino on line, le scommesse ed il gioco d’azzardo potessero sostenere la scuola? Proprio in questi giorni sono state superate le difficoltà relative all’articolo 50 del decreto legge “semplificazioni”, che contemplava l’assunzione di diecimila precari della scuola.
Secondo Roberto Occhiuto, relatore del DL, al termine della lunga riunione svoltasi a Montecitorio, il ministero dell’Economia, tramite l’AAMS, ha il potere di cambiare il prelievo (leggasi riesaminare le convenzioni) sui giochi già attivi per poter finanziarie le nuove assunzioni di insegnanti e personale ATA. Scompare però il numero di diecimila assunzioni.
Sempre Occhiuto ha successivamente puntualizzato che le eccedenze di organico nel settore scolastico saranno coperte con il fondo Miur (per il merito) del Ministero dell’Istruzione, ma che si potrà decidere di trovare liquidità appunto attraverso i giochi casino, il lotto, il superenalotto e via dicendo.  Praticamente il fondo Miur serve solo come garanzia per poter ottenere il via libera dalla commissione di Bilancio, visto che è vietato coprire le misure strutturali con i giochi. Il decreto ora è alla Camera dei Deputati per il voto di fiducia.

Post Correlati

Tags:, ,
Scritto da Paolo Garrisi il 9 marzo 2012. Catalogato sotto Tecnologia. Puoi seguire ogni commento a questo post attraverso il RSS 2.0. Puoi andare giù e lasciare un commento. Pingare non è al momento permesso.

Lascia un Commento


Refresh



Collegati o Registrati

Galleria Fotografica

Test psicologici concorso Marina militare 2 Test psicologici concorso Marina militare Preselezione concorso Marina militare Addominali concorso Marina militare Nuoto concorso Marina militare Piegamenti concorso Marina militare

Commenti Recenti

  • DAVIDE: superate le prove?
  • Giuseppe: Caro Vendice, quella frase mi è stata detta da un Maresciallo dell’Aeronautica. Inoltre ho avuto la...
  • Vendice: Il buon Peppe scrisse : …ho sentito dire che troppe raccomandazioni sono negative in quanto gli...
  • Giuseppe: Marisa, ciò che dici non è del tutto vero. Certo, le raccomandazioni aiutano, ma non così tanto come si...
  • fast733: Salve, leggendo la vostra discussione mi verrebbe di rispondere… E se noi bloggers ci unissimo in un...
Versione Mobile o Smartphone

Statistiche del blog